Mauritius L’Isola dei Tesori


L’Isola dei tesori – Mauritius Vacanze da Sogno

Mauritius Coste

Mauritius Coste Bianchissime

Ricca e generosa, splendida sulle coste, meravigliosa all’interno. Ti invito a Scoprirla, gustando ogni momento, ogni giornata del tuo soggiorno.
Nord- sud – Est- Ovest:
Durante la tua vacanza a Mauritius, avrai tante cose da Vedere, da ricordare in qualsiasi direzione tu vada. E poi ti attende anche Rodrigues, Piccolo Gioiello dell’Oceano.

Da scoprire:
Il nord: Cuore Turistico dell’Isola
Grande Baie

Prima regione dell’isola a vivere appieno il decollo turistico, Grand Baie e’ divenuta con il tempo una tappa fondamentale per chi visita Mauritius: Paradiso dello Shopping e del divertimento e’ anche il luogo dove la vita notturna e’ particolarmente animata grazie alla presenza di numerosi ristoranti, bar e discoteche.
Per quanto riguarda le spiagge, la Cuvette vale sicuramente una lunga piacevolissima sosta.

Pereybere
La sua meravigliosa spiaggia è molto aprezata dagli abitanti dell’isola. Offre varie possibilità di shopping e una vasta gamma di ristoranti e pub.
Cap Malheureux
Il villaggio di Cap Malheurex con la sua famosa chiesa dal tretto rosso, la sua meravigliosa visita sulle isole del Nord e la sua comunità di pescatori, è uno dei villaggi piuù pittoreschi dell’Isola.
Pampelmousses

Orchidee giganti a Pampelmoussess

Orchidee giganti a Pampelmoussess

Il giardino pubblico dei pompelmi, il più importante sull’isola, è conosciuto dai botanici di tutto il mondo per le piante che vi crescono, comprese le ninfee giganti Victoria Amazzonica e numerose specie di palme.La leggenda vule che il talipot fiorisca una volta ogni sessant’anni prima di morire.
Frutteti di Labourdonnais

Questo frutteto di 40 ettari,unico nel suo genere a Mauritius, ti farà scoprire una grande varietà di alberi da frutto tropicali e di fiori esotici colorati e profumati.
Il tempio di Triolet
Triolet non è solamente il villaggio più lungo dell’isola, ma è anche quello ch ospita il più grande tempio Indù di Mauritiius: Il tempio di Maheswarnath. Il tempio, la cui prima costruzione risale al 1819, fu eretto in onore degli dei Shiva, Krishna, Vishnu, Murugna, Brahma e Ganesha.

L’Est: autentica meraviglia
Il mercato di Flacq
Flacqè uno dei villaggipiùimportanti di Mauritius, vero punto di incontro della vita dell’est dell’isola. E’ qui che si trova uno dei più grandi mercati a cielo aperto del paese. Molto frequentato, questo mercatino pieno di colori, si trova a poca distanza dalla magistratura, un importante edificio storico.

Isola dei Cervi Mauritius

Isola dei Cervi Mauritius

L’Isola dei Cervi
E’ un paradiso per la pratica degli sport aquatici ed è un paradiso per chi ama rilasarsi al sole: qui si trovano le piu’ belle spiagge di Mauritius. L’Isola dei Cervi, delicatamente posta sull’oceano Indiano a cinque minuti da Trou d’Eau Douce, è una tappa irriunciabile.
Ti aspettano due ristoranti, un campo da golf a 18 Buche, una house-boat e chilometri di spiaggia candida.
Sull’Isola poi si trova anche un piccolo allevamento di tartarughe.

Il Sud ….assolutamente spettacolare.

Isola Di Egrette
Utilizzata dagli inglesi come base militare durante la seconda guerra mondiale, l’isola di Egrette ha acquisito, a partire dagli anni 60, una dimensione molto più pacifica ed ecologica grazie all’incredibile lavoro della Mauritius Wild Life fund.
Quest’isola, che si puà visitare solo a piccoli gruppi, è diventata un esempio mondiale della tutela della natura e delle specie in via di estinzione. Qui si possono ammirare alcuni degli uccelli più rari del mondo, tra cui il gheppio, o fare conoscenza col rarissimo piccione in mare, col geco verde Phelsuma e con la tartaruga gigante d’Aldabra.

La Tenuta del Cacciatore
Una tenuta da 900 ettari di vegetazione lussureggiante dove è possibile vedere da vicino varie specie di animali tra cui cervi, gazzelle e cinghiali.

Mahebourg
Prospiciente la splendida baia di Grand Port, Mahebourg è uno dei principali centri per la pesca dell’isola. Fondata nel 1804 del Governatore francese Charles Decaen, Mahebourg fu testimone della sola vittoria navale di Napoleone sugli inglesi.

Bel Ombre
Questa zona, atrezzata per escursioni ecoturistiche, è caraterizzata dal profilo delle coltivazioni di canna da zucchero, delle immense piantagioni e da una costa frastagliata che conferisce un aspetto più aspro e selvaggio.  
Souillac
Souillac e’ un piccolo villaggio appolaiato sulla costa di La Savanne, battuta costantemente dalle onde dell’oceano. Il fascino di Souillac risiede proprio nel suo paesaggio selvaggio: le scogliere a picco, percosse tutto l’anno dal potente soffio dell’oceano, contrastano con le tranquille spiagge del Nord.
Il giardino sul mare, che porta il nome del Dott. Charles Telfair, offre ombra e una piaevole frescura. Senz’altro da vedere, all’estremità  sud di Souillac, le celebri scogliere Gris- Gris.

L’Ovest ….affascinante contrasto.

Chamarel, la terra dai 7 colori

Chamarel, la terra dai 7 colori

Chamarel
Una strada tutta curve porta al villaggio di Case Noyale e alle terre multiolori di Chamarel. Si tratta di una zona dal terreno ondulati a colori contrastanti.
Questo interessante fenomeno naturale e’ di origine vulcanica: si tratta di ceneri, messe a nudo da un lungo processo di erosione che presentano, suddivise minuziosamente in settori diversi, zone blu, verdi, rosse, gialle, viola.
Per godere al meglio di questo eccezzionale spettacolo, l’ideale è andare sul posto molto presto al mattino.
Da visitare anche le vicine cascate del Chamarel: emergono da una landa ricoperta di vegetazione primitiva e selvaggia e il luogo e’ di rara bellezza.

Casela
Situato nel distretto di Riviere Noire, questo parco ornitologico si estende  su 25 ettari  e conta la presenza di oltre 140 specie di uccelli provenienti dai cinque continenti. Qui si trova il piccione di mare o piccione rosa: uno degli uccelli piu’ rari al mondo. Ma nel parco si trovano anche altri animali come tigri, tartarughe, scimmie oltre ad alberi  magnifici, ruscelli, cascatelle e incantevoli orchidee. Un vero paradiso in terra!

Riserva dello Yemen
Visitatela senz’altro, perche’ potete ammirare da molto vicino i tantissimi animali e numerosi branchi di cervi. Nella riserva sono stati atrezzati alcuni casotti che offrono punti di osservazione imperdibili.

Tamarin
Nella baia del Tamarin, detta baia dei molluschi o baia delle ostriche al tempo degli olandesi, potrete assitere allo spettacolo dei delfini che si immergon, giocano, nuotano di fronte ai vostri occhi

L’Interno: Le Sue Ricchezze Incredibili.
Per proteggere cio’ che rimane delle foreste di Mauritius, nel 1994 e’ stato creato questo Parco di 6574 ettari.  Questo parco Nazionale è un vero paradiso ed offre ai suoi visitatori offre magnifici paesaggi. Dentro il parco si possono ammirare animali che si muovono in liberta’ in mezzo alla fitta vegetazione nonche’ ascoltare suoni e rumori che sembrano portarci indietro con il tempo.
L’ingresso al parco e’ da Le Marie e da La Mare aux Vacoas, a Petrin si trova anche un centro informazioni e l’occorrente per un picnic.

Eureka – Casa Creola
Un’antica dimora in stile coloniale costruita nel lontano 1830

Trou aux Cerfs
E’ un cratere spento di un grande vulcano che misura 85 metri di profondita’ e 200 metri di diametro si trova nella parte occidentale dell’isola di Mauritius la quale e’ nata proprio a seguito di una intensa attivita’ vulcanica di cui questo cratere e’ testimonianza.

E per Finire… Rodriguez, Dove il Tempo Si è Fermato.

Il Piccolo Gioiello Delle Mascarene.
650 km a Nord- Est di Mauritius  ve  ne parlo nel prossimo post 😉

Mauritius, per la tua vacanza da sogno!

Vuoi aggiungere qualcosa? A Mauritius ci sono molte altre cose da vedere, se tu ci sei stato e vuoi raccontare cosa hai visitato te ne saremmo davvero grati.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mauritius, Maurizius, Vacanze e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Mauritius L’Isola dei Tesori

  1. Pingback: 2010 in review | Vacanze Offerte Mauritius

  2. Vacanze 2010 ha detto:

    Complimenti veramente un bel blog 🙂

  3. Daniela ha detto:

    Se vuoi fare un giretto a Mauritius, ti consiglio di aprofittarne di questa offerta!

    Mauritius Speciale Agosto e Settembre!

    propone un pacchetto speciale 2×1: soggiorno gratuito per la seconda persona

    Validità: dal 15 luglio al 15 settembre 2009
    8 giorni/6 notti in mezza pensione in camera doppia, offerta valida in tutte le tipologie di camera d esclusione delle ville, il Beau Rivage con voli di linea diretti Air Mauritius in classe economica da Milano Malpensa
    La quota non comprende le tasse aeroportuali, l’assicurazione di viaggio e il costo individuale di gestione pratica.

    Per info daniela.bettega@evolutiontravel.it

  4. Umberto ha detto:

    Non sapevo che la Victoria Amazzonica crescesse anche a Mauritius, pensavo fosse una prerogativa solo dell’America Latina. Mi toccherà a fare un giretto anche lì.

Vuoi ulteriori informazioni o vuoi darci le tue impressioni su Mauritius? Scrivi qui sotto!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...