Le suore del miracolo
Ad accogliere, all’ingresso, suor Pierluigina Carpenedo, delle figlie di santa Dorotea, una congregazione religiosa che ha la sede centrale a Vicenza. Le religiose, tutte italiane, sono otto e si dedicano interamente ai bambini e ai ragazzi palestinesi, che non hanno l’udito e quindi sono anche incapaci di parlare.

PELLEGRINAGGI

Non dimenticherò facilmente quegli occhi spalancati, che mi fissano con intensità, per percepire dal movimento delle labbra le parole che pronuncio. E poi la delusione nel non riuscire a capire un linguaggio estraneo. Allora gli sguardi si dirigono sul viso della suora, che si presta da interprete. Sono bambine di 6-7 anni, palestinesi di Betlemme.

View original post 655 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Vacanze. Contrassegna il permalink.

Vuoi ulteriori informazioni o vuoi darci le tue impressioni su Mauritius? Scrivi qui sotto!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...